RCM Model

Produttori

RCM Rivista di modellismo Luglio / Agosto 2013 Numero 257 Visualizza ingrandito

RCM Rivista di modellismo Luglio / Agosto 2013 Numero 257

257

Nuovo prodotto

Articolo disponibile

5,54 € tasse incl.

Dettagli

 

 

RCM Rivista di modellismo Luglio / Agosto 2013 Numero 257

Eccoci qua con l’ultimo numero prima dell’estate, che finalmente si è manifestata, seppur molto timidamente. Ma il bel tempo ha permesso a noi di svolgere prove troppo a lungo rimandate e a voi di tornare in pista o in giardino o dove volete voi… a divertirvi con i nostri amati modelli.
A tal proposito, una delle prime giornate di sole ci ha visto sulla pista di Hermes Modellismo per provare la bellissima moto GP 1/4 da strada della AR Racing, stiamo parlando dell’ultima nata, la ARX-Cusago; un modello incredibile, prestazioni straordinarie e al contempo facilità di controllo come mai ci saremmo aspettati. La disamina completa del modello ve la proporremo prossimamente, avendo questa volta preferito anticiparvi il test di presentazione su asfalto.
Saliamo poi ancora in volo con il Walkera QR100, proponendovi questa volta la modalità di guida tramite iPhone e iPad; nell’articolo precedente ci eravamo “fermati” al controllo con la radio e ci siamo concessi del tempo ulteriore per prendere confidenza con questo per noi “nuovo stile”, ma ne è valsa la pena. Siamo sicuri che molti di voi, ormai a proprio agio con le nuove tecnologie, apprezzeranno e si divertiranno parecchio.
Abbiamo poi messo alla frusta nella polvere la Xray XB9 2013, la Rolls dell’off road come ama chiamarla l’esperto amico Egidio, dopo che vi avevamo mostrato tutte le migliorie e le novità di meccanica ed assetto rispetto alla precedente versione. Test superato alla grande.
Ci è finalmente stata messa a disposizione da WRC la loro STX, un Touring 1/10 elettrico estremamente bello, di qualità estrema e tutto italiano, una garanzia. In questo numero vi illustriamo tutte le fasi di montaggio, mentre già stiamo facendole fare i primi giri in pista; ve ne parleremo diffusamente in un prossimo articolo.

Siamo ormai nel clou della stagone agonistica. Per quanto riguarda le gare, partiamo alla grande con due campionati europei, entrambi tenutisi nel nostro bel Paese.
Il primo di cui vi parliamo è quello “B” 1/8 off road svoltosi a Sacile (PN) ad inizio giugno che ha visto assoluti protagonisti i nostri piloti, nuove generazioni di campioni che si affiancano ai tanti talenti che già abbiamo e che ci fan sognare già per l’immediato futuro.
Il titolo va meritatamente a Marco Baruffolo, in un clima emozionante che ha entusiasmato tutti, noi per primi.
Saliamo sul trono d’Europa anche nella categoria Touring 1/10 grazie a Luca Redaelli, che ha sbaragliato tutti gli avversari sulla bella pista di Gubbio, dove si è tenuta la manifestazione di questo europeo “B”. Anche qui vale quanto detto prima, naturalmente, per soddisfazioni e legittime speranze. Non ci resta che augurarci simili risultati in occasione degli imminenti Europei “A”, rispettivamente in Francia ed Austria, per cui facciamo il nostro più grande “in bocca al lupo” ai nostri azzurri che, siamo certi, daranno il meglio di sé e, comunque vadano le cose, per la loro sportività e lealtà saremo senz’altro orgogliosi di loro.
Facciamo anche i doverosi complimenti ad un grande Fabrizio Teghesi che, già dopo la seconda prova di campionato italiano 1/8 off, svoltasi ad Arezzo, si è fregiato del titolo nazionale. Leggerete poi dell’italiano Uisp F1 in terra emiliana e di tante altre gare che sempre più numerosi ci mandate e che noi, doverosamente e con piacere, puntuali pubblichiamo.
Voglio chiudere dando risalto alla manifestazione dedicata al Vintage che si è tenuta a Solarolo (RA), un “mega raduno” che ha riscosso un notevole successo e tantissime visite, tanto che si ripeterà in autunno, ma abbiamo notizie di tanti altri raduni simili che si tengono o terranno su tutto il territorio nazionale. Molto bene, il ritorno ai “vecchi” modelli è un ottimo strumento di aggregazione e sano svago per i modellisti e, inoltre, un’ottima scuola per tutte le nuove leve; far propri i segreti della meccanica e delle regolazioni di base è il miglior inizio per cimentarsi poi con i più moderni bolidi.

Auguro a voi tutti fantastiche vacanze.

Recensioni


Clicca qui per lasciare una recensione




30 altri prodotti della stessa categoria: